Controllare un LED da Smartphone con Arduino bluetooth hc-05 hc-06

  • 2 Agosto, 2018

Ciao a tutti, in questo articolo andremo a realizzare una connessione fra Arduino e uno Smartphone Android, con la connettività Bluetooth (Hc-05, Hc-06) in più andreamo anche a realizzare un'applicazione con MITAppInventor2.

Come funziona la tecnologia Bluetooth ?

La connessione Bluetooth è un sistema che sfrutta le onde radio a corto raggio. Il sistema di connessione, che serve dunque a unire due dispositivi, utilizza le onde radio a corto raggio, che consumano pochissima energia. La tecnologia Bluetooth ricorre, infatti, al campo di frequenza dei 2,45 gigahertz (Ghz). Con il Bluetooth, sempre facendo un altro esempio, si può collegare lo smartphone a una cassa e trasmettere musica.

Il segnale irradiato non supera solitamente i 10 metri di distanza, anche se gli ultimi dispositivi riescono a garantire una copertura fino a 50 metri. La rete Bluetooth non è soggetta a disturbi di frequenza. Il sistema di trasmissione radio, infatti, utilizza una tecnica di trasmissione conosciuta con il nome di frequency hopping spread spectrum. In altre parole, la banda è scomposta in 79 canali sui quali si registrano 1600 cambi di trasmissione al secondo.

La tecnologia si regge sul sistema “master-slave”: il primo si riferisce al dispositivo centrale, il secondo a tutti gli altri collegati con il “maestro”. Una volta avvenuto questo primo incontro, per associare due dispositivi la connessione chiede allo “slave” di inserire il codice che identifica il master. A questo punto viene creata una Personal Area Network (PAN), la rete privata che permetterà, riprendendo l’esempio di prima, ai due smartphone di scambiarsi i dati.

Come avviene la connessione nel mondo Arduino ?

Come abbiamo ben capito, nella connessione bluetooth, c’è l’esigenza di usare un modulo bluetooth master oppure slave. Nel mondo arduino esistono due moduli bluetooth , HC-06 e HC-05 , uno slave e l’altro master ...,ma quali sono le differenze ?

Differenze HC-05 e HC-06

I due device sono molto simili. Nella maggior parte dei casi potete prendere l'uno o l'altro indifferentemente. Le uniche differenze degne di nota sono :

L'HC-05 può essere impostato come master, mentre l'HC-06 è solo slave. Questo comporta che entrambi possono ricevere connessioni ma solo l'HC-05 può iniziarne una.

L'HC-06 è sempre in modalità AT quando non è collegato a un altro dispositivo, mentre l'HC-05 occorre accenderlo mandando 3,3 volt allo speciale pin "key" (gli zoccoli di solito hanno un pin "Key" oppure un pulsante da premere).

Il pinout è diverso (ovviamente s'intende il pinout della board, non quello dello zoccolo).

Alimentazione

I moduli vanno alimentati a 3,3V. Gli zoccoli più comuni permettono anche alimentazioni diverse tramite un regolatore di voltaggio, ma i livelli logici sono sempre a 3,3V.

Pin Hc-06

Il modulo HC-06, ha sei pin (KEY, RX, TX, VCC, GND, STATE) :

  • KEY: serve a settare il modulo per la comunicazione tramite comandi AT ;
  • RX e TX: i pin deputati allo scambio dei dati ;
  • Vcc e GND: pin di alimentazione del modulo HC-05 oppure HC-06, da 3,3 a 6 Volt ;
  • STATE: pin di output che passa dallo stato LOW allo stato HIGH quando il modulo è connesso .

Se colleghiamo il modulo bluetooth sui pin tx rx nel momento in cui andremo a caricare lo sketch dobbiamo scollegare il modulo bluetooth perché sono i pin su cui passano i dati della comunicazione seriale, e sono gli stessi che vengono occupati dal cavo USB quando riprogrammiamo arduino. Un consiglio che vi posso dare per sopperire a questo problema è possibile simulare tx rx di arduino con altri pin ad esempio 3 e 4… per sapere come si fa vi consiglio di vedere il video Tutorial in basso oppure continuare a leggere l’articolo.

Occorrente

  • Arduino Uno ;
  • Modulo bluetooth HC-06 su Amazon se lo volete in tempi più rapidi e non vi interessa di spendere un po' di più. Va bene anche HC-05 ;
  • Un LED ;
  • Una resistenza da 220 Ω ;
  • Uno smartphone o un tablet Android ;
  • Breadboard ;
  • Cavi M-M F-F M-F ;

Collegamento Bluetooth con TX RX

Collegamento Bluetooth senza TX RX

Download

Informazioni su Ingeimaks

Giovanni Mannara è un Maker appassionato di elettronica e per condividere la sua passione e le sue idee si è aperto un canale You Tube chiamato Ingeimaks, dove pubblica video riguardante la tecnologia e la programmazione, ma soprattuto la realizzazione di vari progetti innovativi... Scopri di più




Se usi AdBlock non puoi leggere i contenuti di questo sito!
Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.